22 feb 2009

Zune e la religione

Se passate ancora da queste parti, sappiate che il blog è stato TRASFERITO qui:


_____________________________________________________________________________________________

Non mi si potrà mai indicare come “talebano” perchè mi piace il pluralismo, in special modo nel mondo tecnologico dove le religioni sono quanto di più ridicolo e becero si sia mai visto.
Dico questo perchè mi appassiono ancora alle tecnologie e cerco di sfruttare quelle che assecondano i miei piaceri o si adattano alle mie professioni. Tutto il resto è fuffa.
Le grandi multinazionali non sono democratiche e non gli e ne frega nulla della nostre attitudini. Devono vendere. E per farlo sfruttano tutti i mezzi.
Detto questo, prima di entrare nell’argomento, preciso che sono un utente Mac non solo per il computer del quale sono soddisfattissimo, ma anche per i 4 oggetti fra iPod e iPhone che allietano, quando serve, la mia voglia di musica e intrattenimento.

Si sappia però che ho uno Zune e non me ne vergogno. Anzi, lo considero un oggetto intelligente. Primo perchè ha una radio FM integrata, secondo perchè permette lo scambio dati in modalità wireless, terzo perchè ha una comunità (purtroppo tutta americana) che si aggrega in un social network.
Ho fatto l'albero
Ora, sinceramente, non capisco i motti di spirito e le burle da parte degli Apple addicted nei confronti di un oggetto che non hanno mai nemmeno preso in mano (in Italia non è in vendita) che solo per il fatto di essere Microsoft li autorizza a burlarsi.
Tanto per capirci, nel mondo Microsoft un bug con conseguente fix è una figuraccia. Nel mondo Apple di solito si parla di “trascurabile falla di sicurezza prontamente risolta”, scaricando ovviamente la fix.
Perchè religione? Perchè fanatismo? Lo avete mai avuto in mano, usato, ascoltato?
Ma un paio di domande. Perchè un iPod o iPod nano non può avere il wi-fi come ormai ce l’ha anche il mio rasoio da barba?
Come mai non posso scambiarmi la musica fra i tre iPod che ho in casa ma devo sempre attaccarli al computer?
Come mai per ascoltare la radio devo comperare un altro oggetto (iPod radio remote) a 50 Euro e aggiungere fili e comandi?
E perchè per scambiarmi musica in rete con altri amici non posso avere un servizio Apple di social networking?
image
Vabbe, stasera mi giravano le pile!

Nessun commento: