14 gen 2009

Con il "chi" non si va da nessuna parte.

Oggi sentivo la giornata un po' grigia. Certo il meteo non aiuta. Ma non è questo il punto. Quando ti scazzi e ti innervosisci perchè tutta una serie di cose non vanno per il verso giusto, certi pensieri e certe convinzioni si consolidano.

Sto parlando di lavoro. Ahimè!

Quasi tutto si fa per il "chi". E quasi niente si fa per il "cosa".

Non va bene. Non va proprio bene.
Questo paradigma non aiuta a migliorare. E nemmeno a migliorarsi.

Nessun commento: