29 dic 2008

Questo blog si dissolverà fra ……….

Credo nel MEME e nella sua consacrazione nell’ambito delle conversazioni fra blog.

Detto questo vorrei capire come fare. Questo blog, dopo essere stato bannato da Brigitte Bardot e dai suo inquisitori, ora si trova a combattere con Technorati che è ancora il primo sistema di tracking a cui tutti gli aggregatori di MEME fanno riferimento.

meme

Che ti ho fatto di male sig. Technorati?

Perchè da 10 giorni non mi degni di nessun attenzione? Ho pingato e ri-pingato (qualche lettore mi prenderà per matto) e non è successo nulla.

Ti ho mandato email, ma mi hai risposto con la segreteria telefonica :-(

Questo blog si dissolverà fra………..

2 commenti:

Marco ha detto...

Sinceramente di essere pingato, o escluso da questo o quello mi lascia indifferente.
L'unico sistema affidabile alla fine sono i propri lettori: che sono tali perché scelgono la qualità, altrimenti sarebbero curiosi, bulimici della notizia a tutti i costi.
C'è spazio per tutti, non tutti apprezzano le cose di qualità...

Gigi Cogo ha detto...

Marco,

ovvio che concordo,
ma almeno su Wordpress puoi sceglierti come controllare i link in ingresso direttaemnte sulla dashboard. Google potrebbe fare lo stesso con Blogspot, non gli costa nulla. IMHO.

Io spesso trovo blog interessantissimi che mi citano grazie al link. E poi stabilisco una relazione.
Se anche Technorati mi abbandona sono fritto :-)

Se fra i miei lettori ci sono blogger come te, mi fa piacere.
Ma io e te ci leggiamo con i feed :-)