11 dic 2008

Il paradiso

di Salvatore Valerio

Stamattina, in apertura sui giornali e telegiornali e su tanti tanti blog la dichiarazione dell’amato leader su cosa sia il paradiso. Su quanto sia provinciale l’Italia.

Nell’osservanza del nome che si è dato questo blog vi invito ad ascoltare il Paradiso di Dante recitato da Benigni.



Sempre nelle stesse pagine di giornale e negli stessi telegiornali, la notizia a margine e di poco conto che viene trattata è che, il prodotto interno lordo dell’Italia nel terzo trimeste consecutivo è in calo. Recessione tecnica la chiamano.

Avevo sentito dire in televisione da grandi economisti che, la crisi economica scoppiata nella seconda metà del 2008 era solo l'inizio. La recessione dovrebbe durare per un periodo di almeno due anni. Recessione mondiale. Alcune delle migliori menti in tutto il mondo non dormono la notte per risolvere il problema.

Ieri Bruno Vespa ha presentato “Viaggio in un’italia diversa”. La presentazione del libro è avvenuta ieri con la prefazione dal vivo da parte dell’amato leader. Si stima che, il volume dovrebbe vendere nel periodo natalizio almeno un milione di copie, forse due o addirittura tre.

Dai dati ISTAT si evince che, la crisi economica non colpisce tutti gli Italiani, non tutti allo stesso modo. Non tutti.

Nessun commento: