13 nov 2008

Windows Live ID supporterà OpenID

La decisione di Microsoft di supportare OpenId segna un importante passo avanti per l'affermazione di questo metodo aperto di identificazione e un ulteriore spinta verso la definitiva affermazione di questo "standard".




L'idea di Microsoft è sicuramente orientata a convincere l'utenza più scettica ad aderire ai servizi Live e al nuovo servizio di Azure che rappresenta il modello di Redmond per il Cloud Computing.

Nessun commento: