18 nov 2008

DISINFORMAZIONE

Non è vero!
Spiace usare il blog personale per queste cose, ma si tratta di pura disinformazione.

http://news.google.it/news?hl=it&q=facebook+veneto&um=1&ie=UTF-8&ncl=1256939794&sa=X&oi=news_result&resnum=1&ct=more-results&cd=1

Dispiace parlare di DISINFORMAZIONE, ma non è vero: Domani uscirà comunicato stampa di Regione Veneto!

Il comunicato, che anticipo, avrà, più o meno, questo tono:

In merito alle notizie apparse ieri e oggi su numerosi quotidiani nazionali e siti internet, la Regione del Veneto precisa che non è in essere alcuna restrizione tecnica in ordine all’accesso a Facebook o ad altri “sistemi analoghi” da parte del personale dipendente, pur essendo, da tempo, in corso la concertazione con le OO.SS., sia del comparto che della dirigenza,per addivenire a un disciplinare, di carattere generale, sull’uso di Internet ai fini lavorativi da parte del personale regionale.

Va ricordato che l’Amministrazione regionale del  Veneto è da anni un  caso di eccellenza nell’utilizzo degli strumenti web 2.0 al proprio interno, come dimostrato dal riconoscimento del Ministero per la pubblica amministrazione: http://www.nonsolofannulloni.forumpa.it/100-storie/casi-selezionati/?id=304

La logica che motiva la scelta di aderire alle dinamiche web 2.0 è quella di mettere al centro dell’organizzazione e delle dinamiche funzionali dell’Ente le “persone” e il loro valore, fornendo gli strumenti più all’avanguardia sempre e comunque al fine di raggiungere l’obiettivo di un amministrazione 2.0, virtuosa ma al tempo stesso concreta nelle sue attività lavorative.

Nessun commento: