01 ago 2008

Nuove frontiere del marketing

Questa non la sapevo. Offro quindi uno spunto a chi vorrà farne un "impresa" anche in Italia.
Avete presente le cassettine per la raccolta della pubblicità condominiale? Appunto, quelle che sembrano degli anonimi contenitori di volantini e markette varie. Chi ci avrebbe mai pensato che ci si potesse fare un business?

Gli spagnoli. Ovviamente!

<>

DSCN4549

</>
DSCN4548

 

Devo spiegarvi come funziona? Una società fa il giro dei condomini e stipula un contratto con gli amministratori. Mette una cassetta di sua proprietà e ogni settimana passa per cambiare il messaggio pubblicitario. Facile no?

3 commenti:

moticanus ha detto...

considerando che una cassettina del genere costa intorno ai 30€...mi pare che il condominio abbia veramente poco interesse a stipulare un contratto simile!

ciaooo

newmediologo ha detto...

@moticanus

il condominio non paga la cassetta, la cassetta appartiene alla agenzia pubblicitaria, il condominio riceve la cassetta in comodato con evidenti benefici, caselle postali sgombre e non dover aprire il portone..

moticanus ha detto...

forse non mi sono capito!!!

Io intendevo dire che non ha senso dare lo spazio pubblicitario nel mio condominio per avere in cambio solo 30€ di cassettina. Me la compro e mi rimane bella pulita...senza pubblicità non richiesta attaccata sopra!