27 lug 2008

Valencia, ovvero la movida - Live blogging

E pensare che l'ultima volta che son stato a Valencia era solo il 2005. Già mi sembrava incredibile quello che avevano fatto per rendere questa città una delle più dinamiche e vivaci d'Europa.

Sarà per il Campus Party? o per la Formula1?

O sarà perchè Calatrava sta costruendo altri due incredibili edifici nella Città delle Arti?

O sarà semplicemente per la movida che si sta spostando dalla città vella al porto?
Insomma, sembra una città che non ha ancora nessuna intenzione di fermarsi e la crescita continua in modo impressionante. Se gli spagnoli volevano stupirci ci son riusciti ancora. Da veneziano guardavo il riassetto del porto dopo la Coppa America dell'anno scorso. Sta diventando come quello di Barcellona. Pieno di vita e di iniziative. Mentre la stazone marittima di Venezia è in piena decadenza. Vabbè soliti discorsi: "gli spagnoli fanno, noi chiaccheriamo". E' ormai una cantilena "tafazia".

Anche qui ci hanno accolto con feste e concerti e iniziative di tutti i tipi.

Ieri sera abbiamo mangiato sulla spiaggia con finale di fuochi artificiali, in una movida incredibile che si sviluppava sulla pista del circuito cittadino di F1 che già oggi pomeriggio ospita il GP di Formula 3.

Insomma qui non ci si annoia e, sembra che stasera arrivino anche degli amici. Indovinate chi?

1 commento:

catepol ha detto...

boh non saprei...:-)