16 lug 2008

Resterei qui lo stesso

Sarà la ventesima volta che vengo in Spagna e ogni volta, sia per lavoro che per vacanza, ho sempre portato con me un ricordo bellissimo. Questa volta, però, mi è successa una cosa spiacevole. Mi hanno rubato una macchina fotografica. Il valore non è altissimo, ma la cosa dispiace assai per il modo un po' vigliacco ..........ma fermiamoci qui.

DSCN3903

La vacanza prosegue benissimo e spero che dopo Barcellona, anche Tarragona, Valencia e Saragozza mi permettano di passare delle belle giornate come queste.

Mi diverto anche a leggere sia i giornali spagnoli che quelli italiani per confrontare un po' gli stili di vita e il modo di raccontare fatti e opinioni:

Del Turco: "Del Turco, del Partido Demócrata (PD), fue ministro de Finanzas entre 2000 y 2001 y también el número dos de la CGIL, la central sindical de tendencia comunista-socialista, la más importante de Italia"

Giustizia: "Políticos italianos se insultan y difaman en clima de tensión"




Sport (Ronaldinho): " "Ya no teníamos en la cabeza tenerlo en el equipo el año que viene, habíamos hecho la planificación sin él", ha explicado el director técnico del Barça, quien espera que todos aquellos jugadores que han abandonado el equipo en los últimos tiempos "se vayan con la sensación de la alegría por lo conseguido aquí".


Da qui si vede l'Italia con luce diversa. Anche tralasciando le "grandi questioni" c'è, comunque, grande disgusto per cose come questa, questa e questa, o foto idiote come questa pubblicata da Repubblica:



Ma che ci volete fare, la chiamano sindrome spagnola :-) e io mi fermerei qui.

1 commento:

newmediologo ha detto...

Fossi in te comincerei seriamente e cercare casa da quelle parti e mi sa che tra poco tempo si formerà una folta colonia di italiani..