14 lug 2008

Live blogging dalla festa della repubblica francese

Mentre qui in Francia festeggia il 14 di Luglio con grandi manifestazioni popolari in ogni paese e città, la televisione da ampio spazio anche al vertice di Parigi che ha dato vita all' Unione per il mediterraneo.

Facendo colazione, stamani, mia moglie candida, candida mi chiede: "ma secondo te, un paese come la Francia che ha pochi chilometri di coste nel mediterraneo, come fa a mettersi a capo di una cordata di 42 paesi e condizionare la politica dell'area mediterranea? E noi che abbiamo 3/4 del paese immerso in quel mare siamo sempre al traino?"

Politica estera :-) I francesi sono davvero dei maestri!

Comunque ce la spassiamo e oggi siamo tornati a Saint Rémy de Provence dove eravamo già stati nel 2005. Il paese è davvero una chicca e sarebbe un posto ideale per passarci la pensione.

Nel pomeriggio, non ci siamo fatti sfuggire il meraviglioso Pont du Gard, che non avevo mai visto. Uno spettacolo.
Era dai tempi delle scuole medie, quando lo avevo visto sul libro di storia, che desideravo guardarlo da vicino. Assicuro che è maestoso!

Domani partenza all'alba, destinazione Barcellona. Quando trovo wi-fi faccio live blogging, per gli amici e per i parenti :-)
Il mezzo serve anche a questo no?

1 commento:

newmediologo ha detto...

Da quelle parti ci dovrebbe essere l'Osteria di Mastro Caderousse e di sua moglie Carconte.. Un giorno passò di li Edmond Dantes sotto le mentite spoglie dell'Abate Busoni per farsi raccontare la storia di come Mondego, Danglars e Caderousse scrissero la lettera che denunciava Dantes come bonapartista facendolo spedire dritto e filato nelle segrete del Castello di If con la determinante collaborazione del magistrato Villefort.. Insomma sei proprio in mezzo ai luoghi del Conte di Montecristo..