18 apr 2008

VenetoExpo 2008 is over



La giornata è terminata come deve terminare bene, con musica e buona cucina. E questa è la parte che ci ha rilassato dopo un maratona di quasi 14 ore.
Ne parleranno i media, più o meno digitali, nei prossimi giorni. Non sto certo a enfatizzare io se è stato o no un successo, so solo che c'era tanta bella gente e anche tanti blogger, da Caterina a Vincenzo, passando per Andrea, Luca e Giuseppe fra i più conosciuti, ma tanti altri che torneranno anche domani per il Twittercamp.

Abbiamo eletto il vicesindaco di Venezia come "uno di noi". Lui il 2.0 si vede che ce l'ha nel DNA e la relazione su "Venice Connected" è stata davvero interessante, come lo è stata anche quella del professor Merigliano di Unipd e di tutti i player industriali che hanno parlato di Unified Comunication.

Nel pomeriggio, Luca, ha coordinato al tavola rotonda in video-conf con la Silicon Valley dove gli innovatori e gli incubatori del NordEst appartenenti al Metadistretto Digital mediale, hanno dialogato con i loro colleghi americani sulle opportunità dell'imprenditoria digitale.
Fra i talk più interessanti sicuramente quello di Riccardo Donadon creatore di H-Farm e di tutte le aziende che da quell'incubatore di idee hanno preso la strada del successo a cominciare dalla famosissima Zooppa.

Che dire, bei mementi, bel clima, belle ideee. Tutte da annaffiare con la consapevolezza che il Nord Est, ancora una volta, c'è! E vuol fare da protagonista anche nell'era dell'economia e della società digitale.

Nessun commento: