5 apr 2008

IMHO n.8

Ottavo numero di IMHO, rubrica che analizza la settimana sulla blogosfera italiana.



La politica, ovviamente è stata tutta incentrata sulla campagna elettorale e sulle polemiche relative al caso Alitalia. Non sono mancati diversi articoli sulla mozzarella di bufala e sulle interperanze durante i comizi di Ferrara. Per quanto riguarda la campagna multimediale dei partiti e dei supporter, è uscito l'ennesimo video su You Tube che ha scatenato la curiosità dei blogger. IMHO, resta insuperabile il video della supporter di Obama, e tutti i tentativi di imitazione sono alquanto inutili.




La tecnologia ha un po' segnato il passo. C''è la recessione e si sente.
Importante per la comunità di Twitter, è stata l'acquisizione di Twhirl da parte di Seesmic. E' probabile che il microblogging si evolva verso forme più mediali. Di questo, e di altro, parlerà la blogosfera italiana al prossimo Twittercamp del 18 Aprile.



Molti blogger, compreso il
sottoscritto, si sono cimentati con la nuova moda tecnologica del momento: Muxtape. Il servizio, che permette di presentare delle playlist musicali via web, sta lentamente diventando una vera mania.
E' stata, inoltre, anche la settimana di Windows Mobile 6.1 che cerca di giocare d'anticipo sulle nuove funzionalità annunciate dal prossimo Android di Big G.

Che dire poi della ciliegina sulla torta della settimana?
Ebbene si, Napoletone è stato la star della blogosfera italiana.
Io, alla fine, faccio una considerazione sola: Si può anche sbagliare. Errare è umano!

Ma perseverare è diabolico, e perseverare nell'ingordigia è peccato.
Putroppo, gran parte della nostra classe imprenditoriale, è composta da peccatori!

Nessun commento: