24 mar 2008

Città virtuali



Oggi, leggendo i blog americani, vengo a conoscenza di questo gioco on-line.

Un po' Sim City, un po' Second Life. E' un bell'esercizio di gruppo. Infatti, non è richiesta registrazione. Il primo cittadino crea la città , poi passa il link agli amici che possono, a loro volta, contribuire alla costruzione. Incredibile vedere come le città americane sono già popolate da migliaia di utenti. Ma non hanno proprio un c.... da fare?

Man mano che il progetto cresce, si possono creare altri quartieri e......sembra che le città più grandi vengano linkate da Google.

Vabbè, idiozia del lunedì di Pasqua, ma se volete divertirvi, io ho iniziato la costruzione della mia città virtuale.

1 commento:

parecia ha detto...

beh, ne sai davvero una più del diavolo!!! ciaaaooooo