12 feb 2008

Il partito dell'amore

C'è veramente della coerenza e della continuità in quello che sta facendo Giuliano Ferrara.

L'idea di partito ce l'aveva in testa sin dal 1992. Certo, non era AMORE per la vita ma sempre di AMORE si trattava. Come testimonial dell'"AMORE UNIVERSALE", il Giulianone mi sembra coerente. Molto coerente.



3 commenti:

Sir Drake ha detto...

Sicuramente più affidabile quello di Monana che quello di Ferrara!

Sir Drake ha detto...

Moana, ovviamente...

federico ha detto...

Adesso voglio il partito della Binetti