16 gen 2008

In nome di Cristo

Più o meno come dire: Colpendo me colpite Cristo. Peccatori!
clipped from www.repubblica.it

"Dimettermi? Assolutamente no. Non ci penso proprio. Saranno i cittadini a giudicare. Sono serena e pronta a fornire qualsiasi chiarimento. Credo che anche questo è l'amaro prezzo che, insieme a mio marito, stiamo pagando per la difesa dei valori cattolici in politica, dei principi di moderazione e tolleranza contro ogni fanatismo ed estremismo. Basta guardare alla vicenda del Papa di questi giorni per capire cosa avviene ai cattolici".

blog it


Siete uomini, non dei! Rimettete i piedi per terra per favore!

4 commenti:

catepol ha detto...

ma non erano i blogger quelli che si paragonavano a semidei una volta? questa li batte tutti

stefano epifani ha detto...

a Roma diremmo: "Me Cojoni"

Sir Drake ha detto...

Tra un po' per riportarli in terra, useranno le palle al piede!
Non credo manchi molto...
:-P

sergio ha detto...

Gesù non ha mai detto "state mettendo in croce un innocente" e non aveva nemmeno la villa con piscina