12 gen 2008

Creare liste di distribuzione con Gmail

Attenzione: Il blog e il contenuto che state cercando è stato TRASFERITO qui:




Diffondo l'ottimo video dell'amico Shor di Geekissimo che illustra, con commento in ITALIANO, come creare liste di distribuzione con Gmail.

Mi preme sottolineare che, quando si inviano email a molti o moltissimi destinatari, è BUON USO mettere in chiaro SOLO il proprio indirizzo, e in copia nascosta la lista di tutti gli altri.
E' bene ricordare che i nostri destinatari hanno fatto conoscere solo a NOI il loro indirizzo di email ma non ci hanno detto esplicitamente: DIFFONDILO!


3 commenti:

Phoebe ha detto...

Grazie, molto utile! :)

kit ha detto...

Non vedo la differenza dai "Gruppi" che si possono fare già dalle versioni più vecchie di Gmail. Voglio dire....se digito il nome della mailing list comunque mi vengono fuori tutti gli indirizzi dei miei contatti inseriti in quella mailing list....

Gigi Cogo ha detto...

@kit,
l'ho promosso come oggetto di screencasting, prelevandolo dal sito dell'autore che, al di là delle funzionalità riferite alle versioni, ha fatto un opera di divulgazione più parlante.
Quando si aiutano gli utenti meno geek è sempre buona cosa :-)
Secondo me lo screencasting riuscirà (assieme ad altre tecnologie) ad avvicinare ulteriori utenti a queste tecnologie così ostiche per la massa italica :-)