04 dic 2007

Proviamo a convincere Stella ad aprirsi un blog

Oggi, su Second Life, abbiamo fatto una chiaccherata con Stella e Rizzo e abbiamo provato a interagire con loro per capire lo stato d'animo dopo il successo del libro "La casta".



Indovinate chi è una di quelle in piedi?

Diversi blogger hanno contribuito a rendere vivace la serata. Da Giuseppe Granieri, perfettamente a suo agio in un ambiente che domina alla perfezione, a Catepol (multitasking come sempre), Manfrys, Clarita e molti altri che hanno provato a convincere Stella ad aprirsi un blog.

A dire il vero sono stato io a proporre a Gianantonio Stella (veneto come me) di aprirsi uno spazio in rete quando ha affermato di sentirsi un po solo. In pratica Stella tentava di sottolineare il fatto che pochissimi giornalisti lo hanno seguito nell'attività di denuncia al malcostume e della politica.

Noi tutti gli abbiamo detto che aprirsi un blog non risolve i problemi del mondo, ma libera la mente e aiuta a socializzare.

2 commenti:

giuliad06 ha detto...

continua nella vostra missione di convincimento e chissà che, goccia a goccia, non ceda alla blogosfera.
Dove di sicuro troverà supporto, parole di stima e ammirazione

Clara ha detto...

OT: sono un gran pezzo di gnocca in second life vero??? :p