24 dic 2007

Guida di Feedburner - Guadagnare con i Feed

Come sempre vi ricordo di consultare gli articoli precedenti su questa guida per una comprensione più approfondita sul servizio di Feedburner.

Feedburner mette a disposizione un servizio di business che ci permette di guadagnare con i nostri feed.
Dal pannello principale è necessario spostarsi sulla sezione Monetize e quindi sulla funzione Review/Approve.



Da qui avremo accesso a tutti i parametri di configurazione del nostro conto (bill). Mi raccomando, è importante cliccare sul link in basso a sinistra sulla spalletta del menu: Edit Your account payment info, altrimenti non potremo avere accesso ai pagamenti.

Il pannello che appare dopo aver cliccato, è molto ricco e non posso esplicitarlo tutto perchè contiene riferimenti alle carte di credito, agli account paypal, ecc. Ovviamente Feedburner riesce a darvi il massimo della interoperabilità con i provider di billing (Paypal o la vs. carta di credito).



Il mio consiglio è quello di condividere con Feedburner l'account di Adsense, cliccando sull'ultimo link del pannello proposto.
Avremo subito accesso alla configurazione. Anche qui non posso mostrarvi i miei dati personali, ma vi garantisco che dopo aver indicato gli estremi dell'account du Asense, vi arriverà una email da Google come questa:

"Le abbiamo inviato questa email in quanto ha recentemente richiesto l'accesso ad AdSense attraverso www.feedburner.com. Per utilizzare le funzioni di AdSense attraverso www.feedburner.com, è necessario fornire al sito l'accesso al codice degli annunci e alle informazioni sul rendimento nel suo account AdSense. Per effettuare questa operazione, faccia clic sul seguente link" (che ovviamente non inserisco, essendo il mio personale :-) )

Dopo aver autorizzato Google e Feedburner (vi ricordo che i prodotti sono della stessa famiglia, quindi interoperano nativamente) avremo, da parte di Google la conferma che il nostro account di Adsense è stato combinato con Feedburner,


e, quindi, avremo accesso al pannello di gestione completo.



Sarà necessario, infine, scegliere la frequenza e la lunghezza dei messaggi pubblicitari che appariranno sul nostro feed.



That's all! Buoni guadagni!

Nessun commento: