20 nov 2007

PLE (Personal Learning Environment) con Tutorom

L'idea di Personal Learning Environment (PLE) è emersa recentemente nel dibattito sugli ambienti di apprendimento in rete, come ricerca di un nuovo modo di pensare l'e-learning, non più soltanto come formazione a distanza gestita da istituzioni (apprendimento formale) ma come ambiente gestito dall'individuo, nel quale far confluire anche elementi di apprendimento informale, provenienti da siti web, blog, servizi di social networking e di condivisione di informazioni. Il PLE è considerato generalmente più un "concetto" che un vero e proprio sistema tecnologico, potendo essere interpretato come un insieme di servizi Web pubblici connessi tra loro. Per altri, al contrario, un PLE può essere anche un vero e proprio strumento software, inteso come un "centro operativo personale", in grado di interfacciarsi con i diversi servizi web, anche istituzionali, che concorrono alle necessità ed ai bisogni di apprendimento del singolo.

Questi concetti, che ho prelevato dal glossario di Form@re, e che faccio miei senza dover aggiungere un solo bit, mi hanno permesso di scoprire, anche grazie al suggerimento di un caro amico, un mezzo abilitante. Ovvero un servizio web 2.0 che permette di sviluppare con la logica della produzione e dell'aggregazione un PLE o una rete di PLE.


Il servizio di Tutorom permette infatti di accedere facilmente (anche in lingua italiana) a un pannello di produzione di immediata comprensione, che permette di creare corsi e/o di gestire corsi precedentemente creati.


L'utilizzo della tecnologia Ajax permette facilmente di accedere alle funzionalità di authoring con un editor html integrato molto ricco





Ovviamente, oltre ai materiali in html, è possibile pubblicare tutti i tipi di media sia con caricamento diretto che con aggregazione dai vari provider (slideshare, Youtube, ecc.).
E', inoltre, possibile inserire quiz, compiti e elementi di collaborative-writing se si desidera condividere la creazione dei materiali con la modalità wiki.





Il tutto è farcito da elementi folksonomici e tassonomici (tag liberi e categorie predefinite).

Lo sto provando da un po e penso che svilupperò, proprio in questo ambiente, il corso completo che riuscirò a generare grazie alla mia guida su Feedburner.

L'indirizzo, appena sarà popolato di tutti i contenuti potrà essere visualizzato su: http://webeconoscenza.tutorom.net/

Fra l'altro, ho cominciato a parlarne con alcuni colleghi che si occupano di elearning e li sto persuadendo a costruire un network di PLE. L'idea mi appassiona, speriamo di fare proseliti.

p.s sevolete solo girovagare per Tutorom troverete molti corsi pronti anche in italiano.

2 commenti:

catepol ha detto...

proselita n. 1 Presente. Lo sto esplorando e...ci sto!! grazie per la puntuale segnalazione gigi

Federico ha detto...

Ma io lo userò per me. E' bellissimo