06 set 2007

elearning e web 2.0

Le "etichette" stanno generando discussioni infinite sulla materia dell'elearning e non si contano più le discussioni sul "sesso degli angeli":
  • elearning 2.0
  • informal learning
  • personal learning
  • deschooling
  • knowledge sharing

.....insomma chiamiamola come vogliamo. Ma questa rivoluzione permette o no di fare ad ognuno come gli pare nell' aggregare e disaggregare gli "e_content" della conoscenza?

Mi sembra anche ovvio che, se stiamo fermi immobili e passivi rispetto ai modelli della didattica, tutto ciò viene vanificato e rimangono solo le "etichette" su cui discutere.

Per fortuna i guru ci vengono in aiuto.
Chi meglio di Stephen Downes, indiscusso GURU canadese della materia ce lo può spiegare?
Ecco quindi, grazie ai materiali pubblicati alla conferenza di Toronto del 14 Agosto, il pensiero di Stephen su didattica e web 2.0





Per approfondire il non facile, ma affascinante pensiero di Stephen, ripropongo il video e le slides che campeggiano sulla home page del suo sito.











Appena sarà disponibile il video della conferenza canadese spero di pubblicarlo.

Ne hanno parlato anche: Caterina e Antonio che collaborano alla comunità di elearning italiana su Slideshare

1 commento:

CampoBaseWeb ha detto...

Da citare al Ghirarda BarCamp:

se posti su .. Blogosfera una Casta .. ti becchi un bel po' di commenti

se posti la spiegazione di cosa cuol dire collaborazione .. non ti becchi neanche un commento ..

Qualcuno le ha tradotte in italiano le slide di Stephen ??