02 ago 2007

Cosa sono e come si leggono gli RSS

Feed RSS, ovvero un segnalibro virtuale, un modo per non perdere di vista le notizie dei siti web e dei blog preferiti.
Registrarsi ad un feed significa questo e lo puoi fare direttamente dal tuo navigatore (browser) o con dei lettori appositi di Feed RSS.
In pratica potrai controllare gli aggiornamenti dei blog che segui con maggiore interesse e raggiungere le notizie con un semplice clic o contollare i nuovi commenti relativi ad un determinato articolo.

Sostanzialmente si tratta di un flusso di informazioni che qualcuno (un sito web) mette a disposizione per qualcun’altro (un altro sito web, un programma di posta elettronica o un aggregatore di notizie).

E’ riconoscibile dal simbolo comunemente usato da chi lo offre:










Possiamo immaginare un sito web che offre diverse pagine di informazioni. Alcune di queste sono aggiornate spesso, quasi come un giornale. Se ci interessa questo sito dobbiamo consultarlo spesso, quindi tornarci spesso e, magari, per consultare le notizie che desideriamo dobbiamo cercarle fra altre informazioni sparse e venire disturbati da pubblicità, filmati ecc.

Se davvero vogliamo solo quelle notizie basta “abbonarci al canale RSS "che le distribuisce.
Indubbiamente più comodo, perchè le potremo ricevere, ad esempio, sul nostro programma di posta, sul telefonino o dove desideriamo.


Ad esempio per ricevere i miei articoli sul telefonino è sufficente inserire questo indirizzo nel navigatore del telefonino: http://xfruits.com/gigicogo/?id=11537

Un altra modalità semplicissima è ricevere gli articoli via posta elettronica con Outlook, Thunderbird o altri programmi. In questo caso basta ricordarsi l'indirizzo esatto: http://feeds2.feedburner.com/blogspot/DiDR
e seguire le istruzioni del programma utilizzato.

Una bellissima guida in italiano è fornita dalla comunità europea a questo indirizzo:
http://cordis.europa.eu/guidance/rss-stepbystep_it.html

Ovviamente ricordarsi quanto detto. La fonte è l'indirizzo:
http://feeds2.feedburner.com/blogspot/DiDR

Infine un video esplicativo, anche se usa parole non sempre di facile comprensione. Da gustare, comunque.

In originale INGLESE




e sottotitolato:




A disposizione per migliorare questa piccola guida.

8 commenti:

kit ha detto...

utile... :-)
Vedi se ti può servire il video che ti ho mandato...

Anto ha detto...

Per migliorare la fruibilità del video, forse può essere utile la versione "sottotitolata" by DotSub

Anto ha detto...

Scusa, questo è il link diretto alla versione sottotitolata in italiano.

Cate ha detto...

Secondo me dovreste farli tutti col video.

Io usavo già da un po' google reader, ma a senso, non con cognizione di causa.

Ora finalmente ho capito cosa facevo.

Grazie grazie grazie!

Mauro ha detto...

Ciao, abbiamo aderito alla tua iniziativa, ti invitiamo a fare altrettanto con la nostra e ... ad aiutarci! :) ciao mauro

Paolo Bignardi ha detto...

Azz !!! qualcuno mi ha gia anticipato. Avevo in progetto di realizzare un video analogo da mettere nel mio videoblog.
Ottima la guida sui feed, complimenti ! :-)

claudio70 ha detto...

stupendo. A parte Google Reader, quali aggregatori conviene usare?

Gigi Cogo ha detto...

@claudio70

ti consiglio caldamente anche http://www.netvibes.com fra quelli on line, mentre per quelli off-line dipende da sistema operativo, ecc.
Ciao