24 mag 2001

Scelta della configurazione del router Cisco

Diversi sono i modi per configurare un router Cisco:

  1. Configurazione tramite imputazioni di comandi via consolle
  2. Configurazione tramite imputazione di comandi via telnet
  3. Upload di una configurazione attraverso rete con l'ausilio di un server TFTP

Comandi disponibili:

Router# conf t - permette l'imputazione dei comandi di configurazione in forma manuale. Il router risponde con una avvertimento "Enter configuration commands, one per line. End with CNTL/Z."

Router# config mem - carica le informazioni di configurazione dalla NVRAM. Il router non da nessuna risposta. Quando il prompt riappare, l'esecuzione di caricamento è avvenuta.

Router# copy tftp running-config o config net - carica le informazioni di configurazione da un server TFTP. Il router visualizza una serie di domande interattive relative al nome e/o indiriszzo di rete del server TFTP e il nome del file sorgente.

p.s. una versione del Cisco TFTP server è disponibile all'indirizzo: http://www.cisco.com/pcgi-bin/tablebuild.pl/tftp




Router# show run - visualizza le informazioni di configurazione presenti in RAM.

Router# copy running-config startup-config o write mem - salva la configurazione corrente in NVRAM. Il router risponde a video con "Building configuration ..." e poi riappare il prompt che garantisce il successo della configurazione.

Router# copy running-config tftp o write net - salva la configurazione corrente in un server TFTP. Il router visualizza una serie di domande interattive relative al nome e/o indiriszzo di rete del server TFTP e al nome da indicare al file di configurazione.

Router# show startup-config - visualizza la configurazione salvata in NVRAM.

Router# erase startup-config o write erase - cancella il contenuto della NVRAM

Nessun commento: