08 feb 1997

PIANETA BBS - Un mare di software

Se sei arrivato qui da Google, sappi che l'articolo che cercavi è stato spostato qui:

http://www.webeconoscenza.net/1997/02/08/pianeta-bbs-un-mare-di-software/

Se vuoi seguire il nuovo blog con gli rss, abbonati qui:

http://feeds2.feedburner.com/webeconoscenza/fPQu

_____________________________________________________________


Articolo originale per Punto Informatico:
http://www.gigicogo.it/articoli/bbs5.html

In sintesi:

Continua la nostra navigazione nel mondo delle BBS


Fino a poco tempo fa, quando i CD-ROM non erano così diffusi e Internet era agli albori, le BBS erano un vero e proprio mare di software shareware e freeware. In effetti il tam tam di Fidonet consentiva di lanciare in rete tutto quello che i produttori indipendenti producevano per poi diffonderlo a macchia d'olio per tutte le BBS del pianeta.

Ora la situazione è notevolmente cambiata e per aggiornarsi sul software shareware conviene certamente acquistare qualche rivista in edicola corredata di CD-ROM, oppure connettersi ai grandi siti Ftp disponibili su Internet come ad esempio: http://www.shareware.com oppure http://www.tucows.com.

Va però valutato attentamente quello che le BBS offrono e soprattutto come lo offrono. Il sysop di solito riserva un area dedicata allo shareware più richiesto (compattatori, antivirus, tool grafici, Internet utilities ecc.) per poi dedicare attenzione allo shareware tematico che su Internet è difficile, se non impossibile, reperire.

Una BBS ben strutturata dispone spesso di un lettore multicd che consente di mettere a disposizione dell'utenza diversi Gbyte di ottimo shareware mentre i file più recenti, o più tematizzati, trovano posto in un H.D. del sistema diviso per aree di competenza.

L'universo delle BBS porta alla superspecializzazione in quanto è possibile trovare in una sola BBS tutto il software per un singolo sistema operativo (per esempio OS/2) http://www.mclink.it/mclink/teamos2it/ che sarebbe impossibile individuare disseminato per i vari Web della rete, oppure tutto il software dedicato ai bambini ordinato per librerie tematiche (giochi, educazione, materie scolastiche, ecc.) @204.245.103.122 (EXCALIBUR) oppure ancora tutto il software dedicato agli antivirus 02-57408581 (ANSI).

Le BBS permettono, inoltre, di inviare verso il sistema (upload) il software prodotto degli sviluppatori indipendenti, in modo che gli utenti del sistema stesso possano valutarlo e testarlo a dovere.

Queste vere e proprie miniere d'oro hanno anche un altra peculiarità che le rende appetibili, il protocollo di trasferimento dei file dalla BBS al computer remoto (download).

Come sarà capitato un po' a tutti facendo dell'FTP su Internet, ci si scontra con l'impossibilità di recuperare un file del quale viene interrotto il trasferimento. Spiegandoci con un esempio è possibilissimo che durante il trasferimento di un file come Netscape 4.0 (dai 4 agli 8 MB a seconda delle versioni) o di Microsoft Internet Explorer 3.01 (dai 6 ai 10 MB a seconda delle versioni), dopo circa un ora di connessione a 28800 baud, cada improvvisamente la linea proprio quando mancano poche decine di byte alla chiusura del trasferimento. Oltre alle imprecazioni si assiste anche a un salasso in sede di pagamento della bolletta del telefono. Bene, tutto questo con la BBS si evita o si migliora di molto.

Per prima cosa il download di un file da una BBS (con protocollo di trasferimento Zmodem) si completa, di norma, in un quarto di tempo rispetto al trasferimento dello stesso file via FTP. Ma soprattutto se si tratta di un file di grosse dimensioni si può tranquillamente interrompere il trasferimento dopo una mezzoretta e ricominciare, il giorno dopo, dal punto in cui si era arrivati. È una comodità indiscutibile e soprattutto un risparmio non indifferente per le nostre tasche.

Con questo numero chiudiamo la trattazione delle BBS testuali (ANSI) per passare, dal prossimo numero, a quelle grafiche e multitasking con browser proprietari o integrati nel Web browser. In chiusura ecco quindi un elenco delle BBS ITALIANE raggiungibili su Internet:

- telnet://agora.stm.it
- telnet://mclink.mclink.it
- telnet://galactica.it
- telnet://bbs.energy.it
- telnet://bbs.skylink.it
- telnet://bbs.aosta.gvo.it
- telnet://192.167.190.35
- telnet://bbs.dataflash.it
- telnet://bbs.cis.it
- telnet://shineline.it
- telnet://delenda.gvo.it
- telnet://bbs.gvo.it
- telnet://bbs.infosquare.it
- telnet://nexus.nexus.it
- telnet://bbs.piw.it
- telnet://bbs.intercity.shiny.it
- telnet://tw.agonet.it
- telnet://bbs.cc.uniud.it

...buona navigazione:-)

Gigi Cogo

Il redattore di questa rubrica è raggiungibile via Email e Web ai seguenti indirizzi:

Email: gigi.cogo@bigfoot.com

Web: http://bbs.venezia.net

BBS excalibur IP: @bbs.venezia.net

Questa rubrica esce solo al sabato.

I sysop interessati possono contattare Gigi Cogo per recensioni. Nei limiti del possibile cercheremo di visitare tutti i sistemi proposti.

Nessun commento: